Ecco la voce di chi sta soffrendo a causa dei vaccini

Pubblichiamo alcune testimonianze giunte da persone colpite da reazioni avverse dopo la vaccinazione.

Si tratta di chi, sovente, è stato costretto all’inoculazione per non perdere il lavoro.


Sono un’insegnante di Lettere alle scuole medie di ruolo dal 2013 e che insegna dal 2007 e ho dovuto fare il vaccino per non essere sospesa dal lavoro e anche perché mi fidavo della Scienza e della Medicina. Purtroppo ho avuto dei gravissimi ed inimmaginabili danni avversi subito dopo la prima dose del vaccino Pfizer inoculato venerdì 3 settembre 2021( poi dopo ho fatto la seconda dose il 1 ottobre su consiglio del medico di base).

Ora glieli descrivo: già dalla prima notte mi si è scatenata una gravissima forma di insonnia resistente ai farmaci, io in 42 anni avevo sempre dormito benissimo sia di notte che nel pomeriggio  e mai sofferto di insonnia) inizialmente ho provato con cure omeopatiche poi sono stata da un neurologo privato che mi ha prescritto progressivamente: Xanax, Minias, flunox, Stilnox quietapina a dosi elevatissime ( 200 mg) trittico, olanzopina, largactil più la melatonina a dosi elevate) con zero effetti. Se prima del vaccino dormivo 8- 10 ore notturne e il pomeriggio potevo dormire anche 3 ore, se ero stanca, dopo il vaccino inizialmente passai delle notti completamente insonni poi riuscivo a dormire 3-4 ore massimo, ora con il passare del tempo e nonostante i farmaci ad alto dosaggio sono peggiorata nel senso che dormo solo 2-3 ore, raramente 4 o passo notti completamente insonni.

Inoltre non ho solo questo sintomo post vaccinico ma anche una fortissima astenia inimmaginabile per un essere umano che mi impedisce di svolgere le normali attività quotidiane, anche fare il letto è un’ impresa come scalare l’Everest  o lavarmi e vestirmi, faccio uno sforzo enorme a lavarmi i denti, a prepararmi se devo uscire, tutto il giorno sto su una sedia a dondolo con occhi semichiusi per la mancanza di sonno e forze, è come se avessi una corazza da 300kg che grava sul corpo) e anche di svolgere il mio lavoro( insegnante), fortissima  difficoltà nel parlare non ci riesco quasi più , fortissime difficoltà di concentrazione e memoria, che prima non avevo anzi erano le mie doti principali infatti avevo una memoria di ferro, parestesie al braccio sx e addormentamento delle mani anche di giorno. Addormentamento della testa e formicolii tutto il giorno.

Occhi GONFISSIMI e doloranti. Inoltre gravi difficoltà nel camminare da sola devo andare sottobraccio a qualcuno o appoggiarmi alle pareti non sono piu autonoma,  non riesco nemmeno piu a scendere dal mio palazzo di sotto ed andare a fare un giro mentre prima ero una persona molto attiva e sportiva camminavo 10km al giorno più palestra( zumba aerobica gag) e cyclette davanti alla tv per due ore la sera. Sono sempre stata una persona molto sportiva negli anni ho praticato diversi sport: yoga, ginnastica ritmica, danza moderna, palestra, danze etniche.

Ora faccio una fatica enorme a camminare sottobraccio a mio padre e massimo cammino 1 km non per pigrizia o mancanza di volontà ma perché ho questa gravissima stanchezza di cui mai avevo sofferto anzi i miei mi litigavano perché facevo troppo sport oppure in estate con il caldo andavo a vedere i negozi e facevo passeggiate anche con 35 gradi.

Così sono stata in visita da uno dei massimi esperti in disturbi del sonno. Poi io, vedendo nelle giornate successive che non riuscivo a dormire neppure un minuto la notte (ovviamente neppure il pomeriggio mai più a partire da settembre) mi sono fortemente spaventata e ho deciso di farmi ricoverare presso la stessa clinica il 25 e 26 maggio dove mi hanno visitato molti specialisti( neurologo, cardiologo, logopedista, sottoposto a test di memoria e concentrazione, fatto moltissime analisi tra cui la polisonnigrafia da cui è emerso che massimo dormo 4 ore e 20 minuti con continui risvegli senza mai entrate nella fase REM io che in 42 anni non ho mai sofferto di insonnia né avuto problemi ad addormentarmi).

Dalla diagnosi è emerso una verosimile o polineuropatia post vaccino fa che ha causato una severa insonnia farmaco resistente con deprivazione ipnica cronica, un’ alterata coordinazione pneunofonica dell’ eloquio spontaneo con voce di risonanza faringea ed astenica che credo siano  sintomi neurologici.  Poi mi sono sottoposta ad una PET all’ encefalo che ha riscontrato una SEVERA E DIFFUSA RIDUZIONE DEL METABOLISMO GLICIDICO CEREBRALE NELLE AREE CORTICALI E SOTTO- CORTICALI, PATOLOGICA IPOCAPTAZIONE A CARICO DEI LOBI FRONTALI, PARIETALI E TEMPORALI E RELATIVO RISPARMIO DEI LOBI OCCIPITALI. Ho mostrato tale risultato e il dischetto con la PET ad un neurologo che è esperto in malattie neurologiche rare e che ha concluso con mio grandissimo disappunto che queste sono dovute ad ansia e depressione.  Io fino al 2 settembre stavo benissimo e godevo di ottima salute, ero felice e soddisfatta della mia vita, del mio lavoro di tutto  e mai avrei osato immaginare di vivere un calvario del genere.

Ero una persona molto energica e sportivissima, avevo dedicato tutta la mia vita allo studio con risultati molto brillanti e adesso il mondo intero mi è crollato addosso. Ho dedicato la mia vita allo studio con risultati brillanti: sono uscita con ottimo alle medie, con 60/60 con lode presso il liceo scientifico con sperimentazioni linguistiche, all’ università presso la facoltà di Lettere moderne di 4 anni vecchio ordinamento ho ottenuto tutti 30 e 30 e lode e mi sono laureata con 110 e lode, poi ho conseguito il diploma di Archivistica in Vaticano con 29/30, poi ho fatto la scuola di specializzazione per insegnanti per abilitarsi all’ insegnamento di 2 ANNI LA S.S.I.S  com 78/ 80, poi ho conseguito 5 master in discipline umanistiche per caricare il punteggio in graduatoria. In seguito ho fatto dei corsi di specializzazione. Insomma una vita dedicata con amore alla studio.

È tutto terribile ed inimmaginabile per un essere umano, una sofferenza tremenda ogni giorno di più. Non riesco più a parlare, a leggere nemmeno un trafiletto di un giornale figurarsi un libro perché è come se non avessi più attenzione concentrazione memoria come se leggessi solo le parole senza capirne il senso, stessa cosa non riesco a seguire film o sceneggiati; nel fare il letto non riesco a trovare la direzione giusta in cui mettere le lenzuola,stessa cosa per molte altre cose; mentre prima ero una persona molto precisa che metteva tutto in ordine e non usciva neppure con un capello fuori posto ora invece indosso da mesi sempre gli stessi abiti. Sono stata al mare col mio ragazzo ed è stato un incubo non riuscivo a fare quasi nulla da sola lui non poteva lasciarmi un attimo non riuscivo ad andare per es. Dal tavolo del ristorante al buffet da sola perché non ho nè forze né equilibrio e mi gira tutto intorno a volte ciò capita anche quando sto seduta. 

Non ho più memoria di tutte le nozioni studiate né di semplicissime cose che mi vengono dette, non riesco a seguire un film, non sono più autonoma ed indipendente ma assistita sempre dai miei. Io che ero un’insegnante molto precisa e scrupolosa ora non riesco più nemmeno a compilare un modulo né a salvare un numero nuovo di Tel, non riesco a sostenere una conversazione, sto sempre seduta su una sedia a dondolo tutto il giorno con gli occhi semichiusi per la grave deprivazione ipnica cronica.

Mi creda la mia vita è stata distrutta. . Inutile dire che ho dovuto cambiare tre medici di base perché i primi due mi davano della depressa e ansiosa come pure lo psichiatra di fronte ai danni evidenti della Pet ha scritto che erano dovuti a motivi di carattere psicologico di ansia e depressione come pure il dottore che di fronte alla sua domanda su quando erano insorti i miei sintomi io risposi il vaccino è lui mi disse:” Per carità non dica idiozie i vaccini hanno salvato milioni di vite “


Per motivi lavorativi mi sono “dosata” (controvoglia). Alla 3 dose nella notte ho avuto convulsioni con febbre a 40,5. Era il gennaio 2022. Da quel giorno è stata una escalation di problemi. Da subito ho cominciato ad avvertire problemi alle gambe, nel momento in cui mi sdraiavo le gambe sembravano prendere vita un movimento continuo con relativo dolore, tale da dovermi alzare e camminare per cercare di alleviare il male.

Poco oltre ho cominciato ad avere problemi respiratori (non riuscivo nemmeno più ad agganciarmi  le scarpe senza avere il fiatone), ogni pochi passi dovevo fermarmi. Ho avuto più di una volta sintomi tali da portarmi al pronto soccorso con la convinzione che fosse in atto un infarto. Non hanno mai riscontrato anomalie al cuore se non che dopo visite ed esami ho richiesto una risonanza al cuore e mi viene diagnosticato un’elastofibroma papillare al cuore stesso (forma tumorale) per il quale è stato necessario un intervento chirurgico tempestivo. 

Nel frattempo L’Rls (gambe senza riposo) peggiora e mi viene prescritto un farmaco per calmare il disturbo, visto che non si dormiva più la notte.  Ora alle gambe si aggiunge un braccio e in certi momenti (es starnuto) l’occhio destro resta chiuso.  Tornando al cuore dopo aver fatto l’intervento è risolto il problema elastofibroma resto comunque con affanno e spesso dolori al petto…. tutto normale. Per i medici. 

Preciso che ho fatto anche visite pneumologiche per l’affanno, ma è stato escluso un problema polmonare poiché sia i raggi che la saturazione resta sempre buona, mentre il cuore va in accelerazione molto facilmente. Questa la mia testimonianza sicura che tutto questo è stato causato da quel vaccino che vaccino non è. Spero solo di non far parte di quelle persone che hanno un “click day” .


Ho effettuato la terza dose per poter lavorare a gennaio 2022. Gli effetti sono stati dolorosi e davvero inumani per una donna grande lavoratrice che non ha quasi mai avuto problemi di salute, che ha messo sempre davanti a tutto la sua forza e la sua dinamicità. Lavoro da quasi 25 anni in ambito educativo,  sono cantante da 30 anni, mamma da 8, scrittrice, impegnata nel volontariato con organizzazione pluridecennale di eventi benefici per enti ed associazioni.

Dopo la terza dose ho avuto fortissimi dolori al braccio e al torace, rigonfiamento e dolori alle ascelle, Confusione mentale, dimenticavo i nomi dei bambini, non ricordavo la strada che facevo per andare al lavoro, forte stanchezza e dolori alla muscolatura. Ma come sempre ho tirato avanti un carro pesante… e a maggio del 2022 ho preso il covid una settimana dopo di mio marito. Lui non vaccinato si è ripreso in 10 giorni con qualche strascico, mentre io sto ancora lottando per capire cosa sia successo.

Ancora oggi sono molto i pareri discordanti che mi vengono attribuiti. Sono stata curata con antibiotico e cortisone per 20 giorni mentre serviva un antivirale. La tosse che mi ha perseguitata per 7 mesi si è scoperto solo a novembre essere una asma allergica molto importante e solo a dicembre che sono piena di cicatrici interstiziali. A settembre ho avuto una semi paresi facciale (sinistra compresa gamba e braccio) che si è risolta nel giro di una giornata.

Da lì difficoltà a deglutire e dolore, costante dolore toracico, ricovero di 4 giorni in ospedale per i fazione batterica che dopo 15 giorni di antibiotico e cortisone da cavallo non ha fatto passare la tosse( un medico del reparto mi disse che ho la tosse perché sono una cantante). In ospedale non sono stata curata ma ho preso influenza che mi è passata dopo 3 settimane mentre prima del vaccino non mi ammalavo mai. 

A oggi sto prendendo due inalatori per asma (risvegliata dal covid perché sono allergica alle punture di insetto da sempre per questo la mia è classificata come asma allergica) dovrei prendere la cardioaspirina perché ho problemi al cuore non legati agli inalatori, ho tremori ai muscoli e difficoltà nell attività fine con le mani. Sto facendo ancora molti esami ed analisi per escludere molte cause  e sembra che tutti brancolino nel buio costringendomi a pagare spesso specialisti privati perché il pubblico soprattutto è penoso.  Sto utilizzando tutte le esperienze e le forze morali e spirituali per affrontare tutto a testa alta e cercare di vincere su questa mentalità allucinante. A volte mi vergogno di far parte dell’essere umano vedendo certi elementi… mah… voglio lottare e voglio vincere”.


Nei primi mesi del 2021 ho fatto tre dosi di vaccino Pfizer. Poco dopo la seconda dose sono iniziati i guai (chiamata anche l’ambulanza in un’occasione dopo pochissimi giorni dalla seconda inoculazione). Fortissimi dolori al petto e ai muscoli del braccio con forti sudorazioni (questo accadeva dopo due o tre ore dai pasti).

Per alleviare i dolori bevevo molta acqua per aiutare la digestione e il dolore passava. I mesi estivi del 2021 sono stati devastanti, sono stato costretto a recarmi alla guardia medica, chiamare la croce gialla, effettuare gastroscopia e visite cardiologiche ed in ogni caso la mia salute ne ha risentito, nonostante fossi già magro ho perso diversi chili.

Premetto che in precedenza stavo benissimo, non avevo nessun problema di salute.

Il mio medico di base sempre molto premuroso e disponibile mi ha consigliato medicine contro il reflusso gastrico, i dolori persistono ma sono meno forti ma ancora specialmente di notte ho problemi di digestione con dolori al petto e alle braccia.

Nel giugno 2022 dopo aver atteso i tempi della sanità pubblica ho fatto visita cardiologica, hanno constatato che il mio cuore si stava fermando, immediata chiamata dell’ambulanza  con ricovero e intervento nella stessa giornata con impianto di pace maker (prima di allora passavo visite cardiologiche annuali, c’erano delle piccole imperfezioni sempre risultate stabili nel corso del tempo).

Nonostante l’intervento continuo ad avere dolori al petto, alle braccia e problemi di digestione.

La beffa finale ad ottobre 2022, nonostante i vaccini ho preso il covid e poi la polmonite per la quale ho dovuto assumere forti farmaci a domicilio, ma per fortuna sono guarito.


Mio padre Giovanni di anni 91 dopo la seconda dose, la prima che doveva essere l’unica di Johnson e la seconda pfizer, ha cominciato a presentare problemi di circolazione dalle ginocchia in giù in entrambe le gambe.

Dopo qualche giorno da una visita che ci aveva tranquillizzato, è stato colpito da ischemia.

Al centro emostasi ci hanno detto che assolutamente non deve più ricevere vaccini Covid per nessun motivo.

Nulla di scritto e nessuna correlazione

Mio padre e di conseguenza mia madre da allora sono in casa di riposo con inevitabili costi psicologici ed economici €4000/mese in totale… 

Mio padre piange tutti i giorni per non essere più indipendente e strappato da casa sua…..


Queste persone hanno avuto il coraggio di denunciare la loro storia.

Se saremo in tanti a farlo la nostra voce giungerà sin dove dovrà arrivare ed otterrà ciò che vorrà ottenere.


Segnalazioni reazioni avverse da vaccino

Se anche tu sei stato malauguratamente colpito da una reazione avversa, scrivici se vuoi del tuo caso: dopo averlo letto con riserbo e rispetto della tua privacy, sarà nostra cura ricontattarti e se sarà necessario ti aiuteremo anche ad effettuare la segnalazione all’Aifa, così come potremo guidarti nella procedura di indennizzo.


Non si è mai soli, c’è sempre qualcuno con cui condividere il proprio cammino.


Un pensiero riguardo “Ecco la voce di chi sta soffrendo a causa dei vaccini

  1. Sono dispiaciuta tantissimo per tutte queste persone che hanno subito gli eventi avversi testimoniati , a causa dei nostri politici criminali , insensibili e corrotti . Ma se fossimo stati tutti decisi a resistere e ad affrontare le sospensioni dal lavoro, non cedendo al loro meschino ricatto, avremmo sicuramente potuto fermare questo esperimento/ genocidio di massa. Tutti avevamo bisogno di lavorare, ma non per questo , dovevamo subire e sottostare , alle loro regole e leggi anticostituzionali. L italia si sarebbe fermata? Ebbene avrei voluto vedere come cazzo avrebbero potuto intervenire per risolvere il blocco lavorativo generale di tutte le attività . Ricordiamo che L italia siamo noi!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...