Il Tribunale di Padova riammette al lavoro sanitaria non vaccinata

Con provvedimento giudiziario del 28/04/2022 il giudice accoglie il ricorso di una sanitaria disponendone l’immediato reintegro e riconoscendo, di fatto, l’inidoneità dell’obbligo vaccinale al raggiungimento degli scopi prefissi dal legislatore, essendo, al contrario, l’unico biasimevole obbiettivo ottenuto, quello di privare il lavoratore dei mezzi di sostentamento per sé e per la propria famiglia.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...