Altri due provvedimenti favorevoli ai sanitari

Il giudice di Brescia rimette gli atti alla corte costituzionale, mentre il giudice di Siena reintegra due sanitari.

Tutti conosciamo questi due provvedimenti dei quali hanno dato notizia negli ultimi giorni La Verità ed altri canali informativi del web.

Ovviamente, e questo è sommamente grave, di tali provvedimenti non è dato averne contezza dai mezzi d’informazione main stream, ben arroccati, ancora, su posizioni di retroguardia.

Il giudice di Siena ha reintegrato due OSS argomentando sulla inefficacia dei vaccini allo scopo prefisso.

Il giudice di Brescia ha rimesso le carte alla corte costituzionale, lamentando il fatto della mancata previsione dell’assegno alimentare a favore dei del personale sospeso.

Si tratta di conclusioni ovvie che chiunque si sia dato una minima informazione nella vicenda vaccini, e dotato di media intelligenza, può facilmente trarre.

Non possiamo sottacere come tanti magistrati si siano supinamente appiattiti, invece, su norme di legge palesemente illegittime, mettendo sull’altare, a fronte del quale genuflettersi, un freddo approccio normativistico, al cui cospetto persino Hans Kelsen avrebbe avuto grosse perplessità.

E’ chiaro, ovviamente, il disegno che va oltre, mentre è del tutto inspiegabile l’approccio di colpevole inconsapevolezza di tanta gente, troppa, che è corsa, come ancora sta succedendo, a dar credito a chi, abusando del proprio potere e posizione di privilegio, ha imposto obblighi immorali.

Il “diritto di resistere” ad imposizioni palesemente contrarie ai principi fondanti il nostro ordinamento, come sottolineato dalla miglior dottrina italiana e tedesca del ‘900 è immanente ai nostri sistemi costituzionali ed è diritto di ciascuno dei consociati, pretenderne il rispetto.

Un commento

  1. Donatella ha detto:

    Sono contenta del reintegro dei due Oss , spero sia così anche per noi dell emilia romagna regione fedelissima ai kazari, ma soprattutto la seconda sentenza è quella che mi ha fatto più piacere perchè evidenzia ancora il perpetrare dell abuso di potere di potere di questi mascalzoni che fanno fi ta cje le leggi non esistano se non per parare il loro sporco culo

    Piace a 1 persona

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...